Le Sette Aje

Rosalia Cannata & S.lle


Via Alessandro Volta, 10

92018, Santa Margherita di Belice (AG)

Telefono: +39 3295998405

 

lesetteaje.it

 

Le Sette Aje è una storia di passione, tradizione e famiglia lunga cent'anni ed estesa per sette ettari di terreno nella soleggiata Sicilia, lungo le sponde del fiume Belìce.

Una storia antica nel cuore e recente sulla carta.

Nel 1916 nonno Leonardo acquistò i primi terreni da un ricco proprietario terriero soprannominato "Canaddunaschi", letteralmente "cane con due narici", ossia persona con un particolare fiuto per gli affari. Anche nonno Leonardo in quell'occasione ebbe fiuto e concluse l'affare per ottenere i terreni tanto desiderati da passare poi ai suoi numerosi eredi. 

Da allora si sono susseguite tre generazioni di appassionati agricoltori ed esperti artigiani del vino e dell'olio, finchè, con la quarta generazione, la passione si è evoluta in una forma più concreta. 

Rosalia, Cristina, Agata e Gabriella, sotto l'occhio esperto di papà Leonardo, decidono di dar vita alla Società Agricola "Le Sette Aje", gestendo in concerto l'azienda con la sintonia e l'armonia che solo un'azienda a conduzione familiare assicura. 

Le Sette Aje è attiva in due principali produzioni:

La viticoltura supportata dai cinque ettari di terreno in cui vengono coltivate varietà autoctone. La principale è il Grillo a cui si aggiungono il Catarratto B.L., il Moscato, il Carricante e il Nerello Mascalese.

L'olivicoltura conta 800 piantine di varietà tipiche della Valle del Belìce come la Nocellara e la Biancolilla. Si contano piante di cultivar antichissime ed uniche come la Cerasuola, la Giarraffa, la Piddicuddara e la Murtiddara

I  prodotti Le Sette Aje si definiscono biodinamici.

Coltiviamo le nostre piante con metodi naturali ed innovativi nel rispetto dell'ambiente.

La nostra filosofia consiste nel salvaguardare la naturalità e la naturalezza della pianta per preservarne la qualità e permettere che questa si rifletta in maniera ottimale nei prodotti.

Siamo una delle poche aziende in Italia ad applicare il protocollo agro-omeopatico promuovendo un'agricoltura sostenibile che non inquini l'ambiente. Questo metodo ci permette di tutelare la resistenza naturale della pianta, minimizzando la necessità di un aiuto esterno da parte dell'uomo, e le proprietà nutraceutiche dei suoi frutti.

In questo modo, i nostri prodotti esprimono tutta la naturale bontà della pianta, per questo possiamo definirli naturali.