Marcel Zanolari

Marcel Zanolari


Via Teglio, 10

23030 Bianzone (SO) 

marcelzanolari@gmail.com

 

marcelzanolari.com

 

L’azienda Marcel Zanolari, è un’azienda a conduzione famigliare situata a Bianzone in Valtellina e si estende su una superficie di circa 11 ettari.

Nell’azienda viene adottata la filosofia e il metodo di coltivazione Biodinamico, che mette al centro del suo operare il rispetto totale della Natura e pone l‘uomo come osservatore e accompagnatore rispettoso del delicato equilibrio dell‘intero ecosistema. Per Marcel e il suo team la sostenibilità in agricoltura non è solo una parola da “vendere”, o pretesto per ottenere approvazione, ma una realtà concreta e imprescindibile.

Vengono coltivate oltre al classico Nebbiolo anche altre varietà più insolite per la Valtellina: Pinot Nero, Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Bianco, Moscato, Traminer, oltre alle varietà resistenti.

Lo scopo che anima l’Azienda è esprimere nei vini i sapori e le EMOZIONI AUTENTICHE della propria terra, preservando il più possibile quello che essa offre.

In cantina l’affinamento dei vini avviene non solo in barrique di legno, ma anche in anfore di cemento naturale e argilla che conferiscono unicità e particolarità al vino senza intaccarne il “carattere originario”, ma esaltandone l’espressione.

Per essere di qualità il vino Marcel Zanolari deve anzitutto essere “vivo” e mantenere anche in bottiglia la sua vitalità e originalità.

L’azienda produce vini biologici dal 1998. Per Marcel non é di primaria importanza ottenere le certificazioni, ma ritiene che abbiano comunque un loro significato in termini di garanzia di qualità del prodotto. L’azienda possiede le certificazioni Bio CE, Bio Suisse e dal 2015 la certificazione Demeter per vini Biodinamici ed è la prima azienda vitivinicola italiana certificata B Corp, cioè un’azienda che volontariamente rispetta i più alti standard di scopo, responsabilità e trasparenza verso i dipendenti, l‘ambiente e la comunità. “Con i nostri Vini vivi vogliamo farvi scoprire il nostro mondo, la nostra filosofia, il nostro modo di intendere la Viticoltura”.

 

“Ogni idea che non diventa per te un ideale, uccide una forza della tua anima; ogni idea invece che diventa un ideale, crea in te forze vitali” R. Stainer